Giovane matita
ACCEDI
VOLO CON LE COCCINELLE

VOLO CON LE COCCINELLE

Codice : 1PDMS.C

DISPONIBILE

(- 50%)
€.700,00
€.350,00

AGGIUNGI AL CARRELLO
Ordina adesso e ricevi entro il : 13/12/2018
Spedizioni gratis da €.29,90
Reso Facile entro 14 giorni
Pagamenti e sito sicuri
0 recensioni Scrivi una recensione

PERCORSO DIDATTICO-MOTORIO

“Volo con le coccinelle”

Descrizione Prodotto:
Con questi percorsi, oltre a stimolare i nostri bambini a muoversi nello spazio, a coordinare il loro corpo e a ragionare sulle azioni da effettuare, li aiutiamo anche a saltare, piegarsi, coordinarsi, mantenere l'equilibrio e respirare. I colori e le forme catturano l’attenzione dei bambini e fanno di questi dei percorsi unici nel loro genere.

Ottimo strumento per la motoria, ma anche per il rilassamento in alcuni momenti della giornata.

Stampati su carta adesiva calpestabile e resistente, sono lunghi circa 30 metri lineari che potete installare a vostro piacimento.

Composizione del prodotto:

n. 1 stelo verde;

n. 9 foglie verdi;

n. 9 numeri da 1 a 9;

n. 1 petali gialli;

n. 1 polline arancione;

n. 3 curve blu;

n. 2 curve rosse;

n. 11 cerchi verdi;

n. 32 impronte piedi vario colore (4 GIALLI, 3 VERDI, 4 BLU, 5 ARANCIONE, 4 FUCSIA, 12 ROSSO);

n. 1 testo “GIU’”;

N. 2 testo “SALTA”;

N.12 tronchi marrone;

n. 1 cerchio verde;

n. 2 curve rosse;

n. 21 cerchi rossi;

n. 21 lettere dalla A alla Z;

n. 4 coccinelle;

n. 1 rana;

n. 7 frecce azzurre.
n. 1 Manuale Installazione
n. 1 Stampa Intero percorso Formato A3 


Spesso comprati insieme :

       

Codice : 1PDMS.VS

VIAGGIO NELLO SPAZIO
(- 50%)
€.700,00
€.350,00

Scrivi una recensione


 
Nominativo Valutazione Commento




Frami I bambini non nascono per stare calmi, per non toccare niente, per essere pazienti e per stare da soli. I bambini non nascono per stare seduti a guardare la televisione o a giocare con il tablet. I bambini non vogliono stare zitti tutto il tempo. Hanno bisogno di muoversi, di esplorare, di cercare novità, di creare avventure e di scoprire il mondo che li circonda. Stanno imparando, sono delle spugne, dei giocatori nati, degli avventurieri alla ricerca di tesori, dei terremoti di forza. Sono liberi, sono anime pure che vogliono volare, non vogliono restare in disparte o avere catene ai piedi o alle mani. Non rendiamoli schiavi della vita adulta, della fretta e dell’assenza di immaginazione dei grandi. Non spingiamoli nel nostro mondo crudo, potenziamo la loro capacità di sorprendersi, garantiamo loro una vita sociale, emotiva e cognitiva ricca di contenuti, di profumi di fiori, di espressioni sensoriali, di gioia e conoscenza. Grazie a questi percorsi i miei alunni riescono a rilassarsi e giocando imparano e fanno anche motoria.
       

Primaria
Scuola dell'infanzia
Secondaria
Mulino al vento
Raffaello ragazzi
Giochi Educativi
Cancelleria